Chi sono?

Partigiano del Web, opinabile opinionista satirico, ateo socialistoide. Attenzione! Preso troppo sul serio posso nuocere gravemente alla salute.

Blog

Società & Politica

Commenti ironici sulla società in cui viviamo e i suoi governanti, e opinabili opinioni satiriche.

Arte & Racconti

Racconti, poesie, introspezioni e altre amenità di una mente contorta e tagliente. Il più delle volte.

TV & Cinema

Pane quotidiano per l’anima di chi è cresciuto tra serie TV e film. Commenti e recensioni.

Tecnologia & Web

Notizie e riflessioni dal mondo digitale: tecnologia e Web dal punto di vista di chi li utilizza.

Interviste

Conversazioni e interviste a personaggi e personalità che mi hanno affascinato nel corso del tempo.

Varie & Eventuali

Articoli e post senza una loro sezione. Così sono finiti in fondo a un cassetto. Insieme ai calzini.

Menu

Team

Sembra incredibile, ma qualche strano pazzoide che voglia collaborare con me l’ho trovato!

Contatti

Per qualsiasi comunicazione, se proprio dovete, potete scrivermi qui. Se potete evitare, meglio.

Preferenze Privacy

Aggiorna le tue preferenze di consenso espresse in precedenza riguardanti Cookie e Privacy.

Login

Accesso al sito per l’autore e altri membri del team che collaborano con VentoTagliente.

Segreti di Stato: è il momento di rispondere!

11 Novembre 2016 | Società & Politica

Tempo fa il primo ministro Matteo Renzi firmò a Palazzo Chigi la direttiva che disponeva la declassificazione degli atti relativi ai fatti di Ustica, Peteano, Italicus, Piazza Fontana, Piazza della Loggia, Gioia Tauro, stazione di Bologna e rapido 904. «La trasparenza è un dovere nei confronti dei familiari delle vittime di questi episodi», disse il premier, abolendo di fatto i segreti di Stato riguardanti le stragi.

Ciò che però Renzi dimenticò, o finse di dimenticare, fu che a me questo non sarebbe bastato: ci sono ancora tanti, troppi, interrogativi ai quali non verranno ancora fornite risposte… Interrogativi che non ho paura di mettere nero su bianco, incurante finanche della mia incolumità.

  • Perché i Puffi hanno esiliato Brunetta?
  • Cosa ne ha fatto Crosetto di Ciuchino?
  • Chi ha dato la licenza al parrucchiere di Sgarbi?
  • Perché i trentatré trentini ce l’hanno con i balbuzienti?
  • Perché il chirurgo plastico della Santanché è ancora a piede libero?
  • Quanti altri nani ci sono di cui Biancaneve ci ha tenuto all’oscuro?
  • Come fa Formigoni a dire sempre la cosa sbagliata al momento sbagliato?
  • Che fine ha fatto Carmen Sandiego?
  • Chi ha ridotto così Gasparri?
  • Che cazzo vuol dire “Ci è nato così”?!
  • Chi ha fregato gli anticoncezionali alla madre dei cretini?
  • Perché la Lombardi campa sia sotto che sopra la panca?
  • A quale industria di caffè ha fatto qualche sgarro l’Uomo Ragno?
  • Contro cosa ha sbattuto tanto forte la faccia Alfano?
  • Pesa di più una tonnellata o l’ego di Matteo Renzi?
  • Come fa Barbara D’Urso a piangere sempre?
  • Perché non sono sempre i peggiori ad andarsene per primi?
  • Con cosa confina la Padania oltre a Narnia e Paperopoli?
  • Quanto incide la Lega Nord sull’inquinamento nazionale?
  • Perché ci sono donne che rifiutano due fustini al posto del Dash?
  • Chi ha insegnato a Di Maio a leggere le mail?
  • In che sacco va buttato il Tetra Pak?

Davide Delmiglio

Nasce il 24 ottobre 1985 a Milano con il sogno di fare il cantastorie e si innamora fin dall’infanzia di cinema, letteratura e fumetti. Opinionista ateo socialistoide, diventa partigiano del Web grazie allo pseudonimo di VentoTagliente col quale dà libero sfogo ai pensieri, alle idee e alle idiozie che gli passano per il cervello. Attenzione! Prenderlo troppo sul serio, può nuocere gravemente alla salute.

“Il diritto di opporsi” o semplicemente pietà

È la seconda volta nello stesso mese che vengo piacevolmente sorpreso da un film. Settimana scorsa è successo con Richard Jewell, ieri con...

Richard Jewell e come simpatizzare per un fanatico

Quando sono stato invitato a vedere in anteprima Richard Jewell, l'ultima opera di Clint Eastwood, in uscita nelle sale italiane il 16...

“Piccole donne” torna al cinema nel modo più attuale possibile

Il Piccole donne di Louisa May Alcott è tornato al cinema nella sua sesta trasposizione, questa volta scritto e diretto da Greta Gerwig,...

Joker: una risata chi seppellirà?

Uno dei motti anarchici più famosi di sempre, nato nell'Ottocento, e attribuito dai più a Michail Bakunin, apparso poi sui muri di Parigi...

Perché non parli di Bibbiano?

«Perché non parli di Bibbiano?» «E allora Bibbiano?» «#PDofili, pensate a Bibbiano invece!» «Voi siete quelli del Partito di Bibbiano!» Se...
Share This